UGCS ENTERPRISE
zoom_out_map
chevron_left chevron_right

UGCS ENTERPRISE

UGCS ENTERPRISE Licenza Software Perpetua senza scadenza

2.440,00 € (Tasse incl.) 2.000,00 € (Tasse escluse)
Tasse incluse Spedizione esclusa 1/2 giorni

LA LICENZA ENTERPRISE COMPRENDE:

·       Tutte le funzionalità di UgCS PRO, oltre a:

·       Streaming video da UgCS per DJI a UgCS

·       Connessioni multiple SDK

·       Transponder ADS-B

·       Per perpetuo: pacchetto di supporto e aggiornamento annuale

Tecnica di fotogrammetria UgCS per le missioni topografiche UAV

UgCS è un software facile da usare per pianificare e pilotare missioni di sondaggi sui droni, supporta quasi tutte le piattaforme UAV, fornendo strumenti utili per sondaggi areali e lineari e consentendo il controllo diretto dei droni.UgCS consente la pianificazione professionale di missioni di rilevamento del territorio mediante la tecnica della fotogrammetria.

Come pianificare la missione di fotogrammetria con UgCS

La pianificazione standard della missione di fotogrammetria per il rilevamento del territorio con UgCS può essere suddivisa nei seguenti passaggi:

1.     Ottieni dati di input

2.     Pianifica la missione

3.     Distribuire punti di controllo a terra

4.     Missione di Volo

5.     Geotagging delle immagini

6.     Elaborazione dati

7.     Importazione mappa su UgCS (opzionale) 


Utilizzo di UgCS per pianificare missioni di rilevamento UAV magnetiche e di altro tipo a bassa quota

Le missioni di indagine UAV a bassa quota richiedono abilità operative UAV avanzate, attrezzature affidabili e software professionale per la pianificazione delle missioni al fine di raccogliere in sicurezza dati di alta qualità mentre si vola vicino al suolo. Un magnetometro attaccato a un UAV in movimento tramite un lungo cavo di rimorchio rende le indagini ancora più impegnative. 

Gli UAV dotati di sensori magnetometrici rappresentano un balzo tecnologico per le indagini geofisiche remote di esplorazione minerale. Sono adatti per la mappatura di depositi minerali e condotte, conduzione di sondaggi UXO e altre attività pertinenti. Molte di queste missioni si svolgono in aree remote con terreni accidentati, dove la disponibilità limitata e l'ambiente pericoloso possono compromettere le tecniche di rilevamento aereo o terrestre convenzionali. Gli UAV dotati di magnetometro offrono una maggiore sicurezza per le operazioni, spese ridotte e supporto e logistica semplificati, a tutto vantaggio sia dei geometri che dei loro clienti.

Quando effettuano un rilevamento magnetico, gli UAV trasportano sensori magnetometrici ad altitudini molto basse, di solito tra 5 e 50 m AGL (sopra il livello del suolo). Alcuni produttori producono sensori progettati appositamente per questo tipo di operazioni, come il magnetometro GEM GSMP-35U di GEM Systems (http://www.gemsys.ca/uav-magnetometers/).

Ispezione sul campo del pannello solare fotovoltaico con UgCS

I campi di pannelli solari, come qualsiasi altro oggetto di infrastruttura artificiale, richiedono ispezioni periodiche. Solitamente l'ispezione sul campo dei pannelli solari fotovoltaici (PV) richiede l'uso di due sensori: le telecamere a infrarossi (IR) e la luce diurna, per rilevare i pannelli difettosi che si surriscaldano a causa di problemi di connessione, danni fisici o detriti.

Il drone dotato di telecamera termica è la scelta migliore per l'ispezione sul campo del pannello solare, poiché nella maggior parte dei casi consente di risparmiare sui costi rispetto all'aviazione con equipaggio e di risparmiare tempo rispetto al controllo visivo con telecamera IR portatile.

Possono essere utilizzati anche droni semi-professionali con telecamere intercambiabili come DJI Inspire , ma ciò richiederà una doppia quantità di tempo - per abilitare prima il volo di rilevamento con la telecamera diurna e quindi ripetere il volo dopo essere passati a IR. Per ridurre al minimo il tempo necessario per l'ispezione, in genere entrambi i sensori (telecamere) vengono utilizzati simultaneamente e richiedono un drone con capacità di sollevamento sufficiente.

 

Difetti rilevabili

I due principali difetti visibili con la telecamera IR sono problemi di connessione e danni fisici. 
Problemi di connessione - come quando un pannello o una stringa di pannelli non sono collegati al sistema - l'alimentazione prodotta dal pannello (i) non può fluire attraverso il sistema e sulla rete in modo che l'energia venga convertita in calore e l'intero pannello si riscalda leggermente.

Ispezione Powerline con UgCS

Per l'intero settore del rilevamento, compresa l'ispezione dell'infrastruttura powerline, l'utilizzo del veicolo aereo senza pilota (UAV) comporta un notevole risparmio di tempo e denaro e riduce l'esposizione del personale ad ambienti pericolosi.

UgCS fornisce strumenti utili per acquisire dati di qualsiasi tipo di ispezione powerline per rilevare:

·       Difetti del seminterrato di cemento

·       Surriscaldamento dell'isolante

·       Surriscaldamento del filo

·       Il filo si rompe

·       Difetti meccanici della torre

·       Ispezione del corridoio per rilevare oggetti o vegetazione non autorizzati in territorio protetto

·       Stima dell'abbassamento del filo

·       Rilevazione corona *. 

Nelle sezioni seguenti, spiegheremo i dettagli su come eseguire un'ispezione powerline utilizzando le funzionalità e gli strumenti di UgCS . Il processo prevede i seguenti passaggi:

1.     Importa le coordinate dell'area di ispezione (ad es. Le posizioni delle torri powerline)

2.     Pianifica la missione

o   Scelta dell'attrezzatura: drone e payload

o   Pianificazione della missione di ispezione

o   Distribuire punti di controllo a terra

3.     Volare la missione di ispezione

4.     Elaborazione dei dati acquisiti:

o   Geotagging delle immagini

o   Elaborazione delle immagini

5.     Importa la mappa in UgCS per ispezioni ripetute (opzionale). 

UGCSENT